Il trigono di Giove al tuo Sole favorisce tutto l’anno un rilancio. Nel Sagittario Giove reca espansione alla creatività, all’amore verso i figli, alla realizzazione come genitore, all’Eros. È in primo piano l’espansione della tua identità e ti sentirai brillare di energia. Impiegata bene, la naturalezza del tuo essere che vibra spontaneamente di Luce, può conferire l’illuminazione verso tutti coloro che ti circondano. Riempi di generosa lucentezza le vite di quelli che ti sono accanto e quello che hai creato prenderà la sfumatura dell’Olimpo accompagnata da un reggente autorevole. Molte e soddisfacenti saranno le mete realizzate alla fine del 2019. La prima decade, viene interessata fino a gennaio, la seconda e la terza a fasi alternate da febbraio a dicembre.

Riconoscimento e gratitudine arrivano in modo inaspettato anche nella vita amorosa e nelle attività creative. Ma il vero regalo che potrai farti è raggiungere quel grado di presenza interiore che ammira la vita in quanto tale. Spesso oscilli tra i sentimenti di superiorità o di inferiorità a causa della tua grande ambizione, ma puoi trovare la via dell’Oro che ti permette di liberarti dagli schemi e divenire semplicemente pura essenza. Da quel momento la luce che emetti abbaglia senza ferire, anzi accompagna al traguardo tutti quelli che ti stanno vicini. È un po' come innamorarsi e intensificare il desiderio della persona amata, solo che in questo caso la persona da amare è dentro di te. È questo il valore del vero amore che puoi portare nel cuore anche grazie all’arrivo di un Maestro che può essere anche solo un libro che parla al tuo cuore oppure una pratica, un insegnamento o la partecipazione a gruppi di lavoro interiore. Comunque, l’orizzonte si schiarisce e tu sei pieno di entusiasmo.

Avrai un ottimo carburante per accettare le sfide, ti sentirai sostenuto/a da un vento di slancio e simpatia che sollecita l’avventura in qualsiasi tipo di iniziativa. Occhio a non esagerare, ma goditela! Se sei in età per diventare genitore questo è davvero un buon anno per te. Anche chi è già in questo ruolo potrà sentire un surplus di gioia scorrere nel cuore e migliorare la relazione. Anche le coppie avranno la loro benedizione grazie a questo transito di espansione per ritrovare gli stimoli al nuovo e dare vita a progetti. Mettetevi in azione! A febbraio e marzo l’ultimo tocco di Urano in Ariete da la spinta a quelli della terza decade per realizzare quei cambiamenti che hanno messo in atto e sono rimasti in sospeso. Stabilire rapporti più vivi e articolati mettendo insieme un orizzonte più ampio diventa la scelta di valore da fare.

Il transito di Saturno avviene nella tua sesta casa pertanto, al di là del tuo oroscopo personalizzato che è il solo che vede nello specifico cielo di nascita come sono posizionate le case della Carta Natale che ti riguarda, è possibile che l’influsso avvenga nel settore lavorativo, nei rapporti con colleghi o fratelli/sorelle. L’ambito professionale viene messo alla prova e sarà importante anche dedicarsi al corpo. Le esperienze ancora non risolte del passato antico tendono ad affiorare per portare alla luce quei blocchi che si sono creati nelle vite precedenti dell’anima. Il Re del tempo porta alla ribalta ciò che ancora deve essere visto e compreso per arrivare alla realizzazione ultima. I nati della seconda e della terza decade potranno immaginare un consolidamento nella propria attività specialmente se si tratta di un’area professionale autonoma. L’organizzazione è la parola d’ordine, sia che abbiate l’abitudine di dargli spazio sia che sia una novità per voi, quest’anno la vostra attività deve essere seguita con ordine. Se ti sei reso conto che alcune parti della tua attività non sono più allineate con i tuoi obiettivi è bene tagliare adesso.

Quest’anno, grazie ad Urano c’è anche la possibilità di oltrepassare il confine e spostare l’attività all’estero se questo è tra i tuoi piani.  Soprattutto per i nati della terza decade fino a marzo. C’è proprio un risveglio in atto che amplia l’orizzonte e rende possibili opportunità che prima ritenevi lontane o irraggiungibili. C’è in gioco il superamento dei limiti: occhio a non buttare l’acqua con tutto il bambino!

Da marzo l’ingresso di Urano nel Toro ti guida ad una spinta verso l’autonomia. In genere non ti manca la capacità di andare avanti con le tue forze, ma il pianeta ti sta chiedendo qualcosa i più. Emozioni e pensieri che siano utili alla tua crescita, stimolanti per te e per gli altri in contesti dove la leadership è una questione di sicurezza acquisita dall’interno e non prevaricazione o competizione. L’energia di Urano va canalizzata bene perché è una spinta potente e se venisse trattenuta causerebbe incidenti.