Nelle OFFICINE DELLA GIOIA abbiamo a disposizione uno spazio in movimento, un laboratorio in cui conoscerci e riconoscerci nel corpo, nella mente, nello spirito e nel cuore. Ogni giornata ha un tema a se da sviluppare e rendere vivo dentro e fuori di noi. Le persone si incontrano in questo spazio per essere facilitati nel percorso di ricerca interiore. Puoi partecipare ad una o più secondo la tua volontà e richiesta.

Gli strumenti che utilizzeremo sono:

Counseling    Counseling proviene dal latino consul- ere che si traduce con ‘consolare’, ‘confortare’, ‘venire in aiuto’, ‘prendersi cura’. Il counseling mira a supportare questioni sottili con confini incerti che riguardano l’esistenza interiore, il sentire, le situazioni di crisi. Sono argomenti che non sono risolvibili con delle procedure standard. La competenza del counselor non riguarda il trovare la soluzione dei problemi del consultante, bensì nel porre il cliente nella condizione di risolvere in maniera autonoma la questione condotta in consulenza, o l’esperienza nel gruppo, aiutandolo a comprendere il proprio problema, assumendosi la responsabilità delle proprie scelte.

Channeling    Il Channeling è un contatto con Guide Spirituali. Spiegare di cosa si tratta è abbastanza difficoltoso in un mondo pieno di paure e rigidità. La canalizzazione o Channeling Spirituale è la trasmissione dell’ispirazione ricevuta da una sorgente spirituale. All’interno di un gruppo o individualmente, visitiamo l’universo di luce ed energia che è abitato da Maestri Ascesi e Coscienze risvegliate in Cristo. Collaboriamo col progetto divino comunicando con le anime che operano al di là del velo della realtà materiale per   proseguire assieme nella volontà del Creatore. Il tramite non cade in trance e non perde coscienza, né lascia il corpo a un’altra entità, rimane consapevole e, in uno stato di rilassamento profondo, riceve informazioni che provengono da una dimensione al di là di spazio e tempo. Ciò che viene canalizzato ha il valore che tu desideri dargli nella pienezza della tua libera Coscienza. I messaggi sono prodotti per dare informazioni su vite passate e blocchi che ostacolano il cammino delle anime presenti, vanno pertanto accolti solo nella misura in cui il proprio Maestro interiore lo vuole.

Breathwork    Dedicato a chi si accorge che vive in modo limitato a causa di paure o assenza di entusiasmo, oppure semplicemente ha voglia di sperimentare il contatto con l’Energia Divina dell’Essenza o Sé Superiore. Si può entrare in contatto con la parte inconscia, dove sono registrate memorie e possono rivelarsi immagini o ricordi sopiti, e rivivere quell’emozione o ricordo fa parte del processo di liberazione. Rebirthing o Breatwork è un modo per collegare il flusso dell’Energia Divina con un ritmo di respiro semplice, rilassato, circolare e connesso. “E Dio alitò nelle nari dell’uomo e della donna il respiro della vita ed essi divennero anime viventi.” Respirare segna l’inizio e la fine della vita: veniamo al mondo con un respiro e lo lasciamo di nuovo con un respiro.   Apprenderai a respirare energia e compirai un ciclo che si compone di momenti diversi, al termine del quale la maggior parte delle volte ti sentirai rilassato, pulito dentro e pieno di pace.

Insieme ad essi faranno parte dei seminari momenti di meditazione, danza, disegno creativo, costellazioni spirituali e messa in scena dei personaggi interiore all’occorrenza. Diciamo che in essi tutto è possibile perché tutto viene vissuto nel flusso della richiesta energetica.

Coloro che partecipano sono invitati a sviluppare il loro proprio e personale stile espressivo. La presenza è l’unica cosa richiesta, potrai sempre scegliere se partecipare alle proposte del conduttore o rimanere nell’ascolto e nell’osservazione di quanto accade. La gentilezza e la comprensione per ogni vissuto e ogni stato d’animo sarà la guida delle nostre sessioni assieme.

Tutti noi siamo chiamati a crescere. I fatti della vita ci mettono di fronte le nostre imperfezioni e ci conducono al cambiamento. Essere figli ci fa crescere, essere genitori anche, essere partner e lavoratori, tutto ci guida alla ricerca interiore se siamo disposti ad accoglierla. Possiamo prendere questo spazio come un luogo di autoriflessione, indotta dagli stimoli del conduttore, ma sempre libera di esprimersi in forme personali seguendo il proprio progetto.

Le Officine si propongono di sostenerti a tirar fuori quelle parti di te, anche talentuose, che sono rimaste sopite; a vivere tutta la gamma delle emozioni disponibili accettandole e collocandole nel modo giusto nel tuo contesto di vita interiore e relazionale; a sviluppare una capacità di prenderti cura di te stesso e degli altri in modo sano. Vogliamo insieme abbandonare vecchi schemi che intralciano l’arrivo del nuovo. Liberando la Coscienza da tutte quelle memorie che sono diventate inutili e che impediscono la crescita.

Il nuovo mondo sta arrivando, prepariamoci assieme!