Gli esseri umani hanno da sempre intuito l’esistenza della trascendenza. Attraverso i miti, la poesia, l’arte e tante altre forme di espressione ne hanno tratto la validità e le valenze. Anche gli uomini di scienza si stanno rendendo man mano consapevoli che l’evoluzione procede attraverso passaggi, carichi di mistero, che non rispondono solo alla legge razionale. La separazione di cuore e mente, che ha imperato nei millenni precedenti al nostro, è ormai da scartare. È tempo di unità, anzi, di meravigliarsi della diversità nell’unità.

Oggi più che mai assistiamo alla prevalenza di una spersonalizzazione e un costume di superficialità collegata all’espansione tecnologica che, se continueremo in questa corsa alla velocità, all’usa e getta, all’informazione priva di studio, ricerca ed elaborazione, i nostri cervelli potranno essere con facilità dominati dalle tendenze ‘prescritte’ dalle immagini del web e il nostro pianeta diventerà di plastica e di metallo, senza più spazio per la vita animale e vegetale. Perché tra poco non leggeremo più nemmeno un articolo, visto che la capacità di attenzione e concentrazione diminuisce in proporzione alla velocità con cui ci vengono propinate immagini. Come diceva il Maestro Yogananda è l’ignoranza la base di tutti i mali, perché quando viviamo nell’ignoranza noi abbiamo un potenziale più che dimezzato di partecipare al senso della Vita nel suo complesso, e possiamo essere manipolati e corrotti senza nemmeno accorgercene.

Abbiamo la possibilità di ritornare a coltivare relazioni ‘umane’ contraddistinte dalla presenza in carne ed ossa e non possiamo lasciarcela sfuggire.

L’Astrologia, attraverso il linguaggio simbolico offre l’opportunità reale e concreta di dialogare con se stessi ad un livello più profondo. Studiare l’astrologia apre la mente alla flessibilità e ampiezza di senso di uno studio che ha bisogno di continuità e passione, se vogliamo che emerga il pieno significato dei simboli e desideriamo apprenderlo. L’uso del simbolo, a sua volta, produce una ginnastica eccellente per la mente, ma anche per la Coscienza che gradualmente disvela la sua parte ombra per riempirsi di consapevolezza riguardo a se stessi. In particolare il viaggio del percorso di counseling, sostenuto dallo strumento astrologico, apre la via a ciò che di più umano possa svilupparsi dentro di noi, ci restituisce una dimensione di serena convivenza con noi stessi.

È perché non abbiamo il tempo di conoscerci, dall’interno, che ci sentiamo privi di senso. Quando dimentichiamo di riflettere su noi stessi, quando smettiamo di partecipare noi stessi agli altri in relazioni vere e tangibili, noi smarriamo noi stessi e il senso della vita viene meno.

Il 2020 inizia con una tendenza al rinnovamento della percezione del mondo sottile che non ha avuto uguali in precedenza. Siamo sul crocevia dell’incontro tra essere e avere, materia e spirito, visibile e invisibile e tutti ne avremo la più o meno netta comprensione. Questo significa che abbiamo raggiunto il livello evolutivo dal quale iniziamo ad agire come un tutto interconnesso e ciascuno di noi apporta il contributo, che può e riesce in base all’esperienza acquisita, al proprio grado evolutivo, alle competenze e conoscenze maturate al resto del pianeta. Questo significa che ogni briciolo di consapevolezza in più è un dono per tutti noi e chi ha lavorato seriamente per ampliare la sua Coscienza ha già incarnato lo spirito universale del Creatore che è presente come scintilla in ogni uomo.

Dobbiamo tener presente che le leggi del tempo e dello spazio non hanno alcuna influenza sull’anima. Per questo l’Astrologia come sistema simbolico di lettura del progetto individuale non può basarsi su un dato fisico/scientifico, qualora questo dato provenga esclusivamente dalla concezione materialistica dell’esistenza. Questo antichissimo sistema oltrepassa la realtà della materia tridimensionale. Ogni pianeta prende parte al servizio, alla via della comprensione che siamo parte di un Tutto che ci riconosce e ci genera come suoi figli. Ci sono dodici tipi d’energia tramite i quali la coscienza della Realtà divina si manifesta per mezzo della forma sulla terra. Ognuno di noi compie il viaggio che occorre per prendere consapevolezza di essere una realtà divina passando per il viaggio dei 12 segni solari.

Ognuno di noi è speciale in questo passaggio perché coopera e condivide un sistema che appartiene a tutti ed è parte di tutti. Quando impediamo a noi stessi, a causa delle insicurezze, dell’orgoglio, della paura di non essere speciali, di finire in secondo piano, di intervenire sul cammino collettivo sostenendo la rinascita e l’unione di tanti speciali esseri che sono come noi e insieme a noi, stiamo compiendo un tradimento del nostro stesso essere. Quel tradimento fa una strada nei cuori di chi viene coinvolto da atti di egoismo e violenza che resta come un peso su tutta la collettività. Perciò è, anche nostro compito, in quanto ponti tra cielo e terra di impedire i comportamenti egoistici che vediamo attorno a noi trovando la forza interiore e l’amore necessari per agire giustamente di fronte all’errore.

L’umanità ha esaurito l’interesse per il mondo fenomenico e sta cercando la via per un più ampio campo di consapevolezza e una più valida sfera di attività evolutiva. Questo stadio è sempre stato espresso nel corso dei tempi da individui avanzati, ma mai prima d’ora la razza umana intera si era trovata in questa condizione. Nello scorso secolo ed oltre l’uomo ha sviluppato la mente e coordinato le proprie capacità mentali, emozionali e fisiche, adesso, sta cercando la via per un’esperienza più ampia del campo di consapevolezza che conduce ad una più valida sfera di attività sul campo energetico/morfogenetico. Questo stadio è sempre stato espresso nel corso dei tempi da individui avanzati, ma mai prima d’ora la razza umana intera si era trovata in questa condizione dalla quale emerge l’evoluzione verso il sapere spirituale e la conoscenza delle altre dimensioni per tutti. Questa è la bellezza della nostra Era, questa l’ora dell’attuale opportunità.

Con l’ingresso di Urano in Toro stiamo vedendo prendere vita una doppia spinta sociale: da una parte l’innovazione tecnologica sta dando il suo meglio introducendo sistemi di comunicazione futuristici, robotica e piattaforme che soddisfano ogni più avanzata esigenza individuale e collettiva di metodo, praticità dell’azione, comunicazione globale, dall’altra le persone hanno bisogno di riscoprire il valore di tradizioni vere e concrete che rischierebbero di perdersi se non avessimo un movimento di ritorno verso i valori umani e l’interiorità. I mestieri antichi così come il sistema alimentare antico devono tornare a vivere, per far tornare in salute il pianeta e gli esseri umani. Il Toro da sempre rappresenta ciò che ci collega alle radici e Urano ci sta guidando ad elevarci, ad innovare. Le due energie sono talmente ben miscelate che possiamo avanzare senza perdere di vista la nostra provenienza. Al top della classifica della presenza abbiamo l’opportunità di una leggerezza d’animo mai riscontrata prima. Stiamo apprendendo che siamo creature divine, celesti e abbiamo un diritto di nascita alla gioia. Urano in Toro ci insegna ad inginocchiarci alla Madre Terra, la Natura, e sviluppa in tutti gli esseri la potenza del rituale propiziatorio, la spinta alla celebrazione delle risorse offerte all’uomo per il suo cammino eroico.

Per secoli abbiamo vissuto in una sorta di Purgatorio dove c’era da scontare qualcosa, ma questo tempo è terminato, ce lo insegna l’uscita di Saturno dal Capricorno, che avverrà ad aprile del 2020, in prima battuta, per poi ripetersi a giugno. Con l’ingresso definitivo in Acquario a dicembre, Saturno, che non visitava l’Acquario da 30 anni, vuole offrirci una ventata di impulsi a sposare la tradizione e l’innovazione, ad apprendere la disciplina che riguarda il nuovo che ci è stato messo a disposizione dall’Universo e che, abbiamo bisogno di imparare a gestire con maggior saggezza. Forse ci siamo ‘ubriacati’ di risorse tecnologiche e adesso dobbiamo ristabilire quell’equilibrio, quelle regole, che consentano il raggiungimento dell’età della Cornucopia, che si annuncia vicina e carica di prosperità, ma non verrà raggiunta senza sacrificio. È una corsa verso quell’oro della saggezza che permette di amministrare la ricchezza dell’età evoluta con grazia e responsabilità. Il sentiero dell’ascesa implica degli sforzi, ed è sorprendente accorgersi di quanto la storia di ogni individuo e del pianeta riguardi uno spontaneo mettersi alla prova, che ci unisce tutti nel comune impegno verso il miglioramento globale.

Ognuno di noi è un Cristo in embrione ed ognuno di noi deve superare le stesse prove e tentazioni; passare attraverso morte e rinascita; tutti abbiamo la stessa meta da raggiungere, l’agognato Paradiso da cui siamo discesi perché volevamo la conoscenza; il medesimo cerchio zodiacale è da percorrere nella sua totalità per ciascuno di noi ed include lo spazio/tempo delle Ere. Il primo obiettivo del lavoro da compiersi per ogni uomo, che voglia raggiungere la salvezza, per se stesso e per i propri fratelli, è l’eliminazione d’ogni paura e la padronanza dei propri stati emotivi, le forze istintuali insite nella natura umana. Queste devono essere affrontate da ogni moderno Cristo, in ogni possibile combinazione, prima di meritare di poter ascendere al Monte dell’Iniziazione in Capricorno e diventare servitore del Cielo e della Terra. Qualsiasi cosa si ottenga a beneficio del sé separato, non fa parte della missione di un figlio dell’Amato Cosmico.

Plutone, ce lo sta insegnando con il suo transito lungo in Capricorno. L’uomo deve trovare la propria essenza spogliandosi di tutto quello che si è accaparrato nella ricerca della propria individualità, soltanto per scoprire poi che l’individualismo va sacrificato, con intelligenza, per il bene del collettivo. Egli scopre inoltre che l’avidità personale non può trovare posto nella vita di chi aspira alla liberazione dal sempre ricorrente ciclo dell’esistenza e dalla costante crocifissione sulla croce della materia. Le caratteristiche dell’uomo immerso nella vita della forma e sottoposto alle leggi della materia sono paura, individualismo, competizione e avidità. Queste dovranno essere sostituite da fiducia spirituale, cooperazione, coscienza di gruppo e dimenticanza di sé.

Il Capricorno nella prima parte del transito porta a galla disperazione, senso di separazione, conflitto con quel Padre/padrone assente nella sua dimensione amorevole e protettiva. Plutone in Capricorno ha guidato l’umanità ad una autonomia che non può più essere più il frutto di azioni di prevaricazione e inganno ai danni del prossimo; Lui ci chiama ad una crescita che dice: - Uomo tu sei maturo per diventare responsabile di quel che fai e di quel che pensi, tu sei il co-creatore! – Niente è rimasto nascosto. Ora siamo nel giusto portale dell’apertura al nuovo, un mondo in cui le persone hanno strumenti di comunicazione globale e li usano per agevolare la vita collettiva, dando vita alla prosperità della vita e di tutti gli esseri su Terra, e nell’amore di Terra. Plutone dal 26 aprile diventa retrogrado per tornare diretto solo a ottobre. In questi mesi, in particolare, ogni essere viene invitato alla scelta: nascondersi e perire nell’ombra o venire alla luce per la rinascita. Non è facile scegliere di farlo perché implica l’accettazione di tutte quelle ‘bugie’ che ci siamo raccontati sulle nostre imperfezioni, cattive abitudini, mancanze. Implica, inoltre, il dover iniziare a cambiare rotta su quelle cose che danneggiano invece che portare salute.

Nettuno nei Pesci rieccheggia alla memoria dell’intera storia della relazione fra spirito e materia, fra vita e forma e fra anima e corpo. Primo: “La Natura esprime energie invisibili tramite forme visibili”. Dietro il mondo fenomenico oggettivo, umano o solare, piccolo o grande, organico o inorganico, c’è un mondo soggettivo di forze che è responsabile della forma esteriore. Dietro il guscio materiale esterno va scoperto il vasto impero dell’ESSERE. In questo mondo di energie viventi, che sia la religione che la scienza stanno ora penetrando, consentendo l’accesso a questo patrimonio universale di coscienza al consorzio umano. Tutto ciò che è esteriore e tangibile è simbolo di forze creative interiori. Quest’idea si trova alla base d’ogni simbologia. Il simbolo è la forma esterna e visibile di una realtà interiore ricca di spirito. Il mondo sottile ha le sue leggi e ciascuno riceve la sua chiamata ad apprenderle o risvegliarle dall’interno. Chiunque si appresti ad entrare nel campo multidimensionale con una coscienza materialistica e individualista farà come il sasso che viene lanciato nel lago, andrà a fondo. Per restare a galla sulla superficie dell’acqua della Fonte originaria, che dispiega nel campo del potenziale infinito la sua onniscienza, occorre una coscienza allenata alla percezione sottile, solo a questa può rivelarsi l’invisibile, come una barchetta di carta resta a galla sull’acqua, e naviga con il vento nella piena percezione del movimento delle onde e libera di spostarsi ovunque desideri.

Giove in Capricorno viene a puntare la sua lente di ingrandimento su tutto quello che è venuto a galla grazie al lavoro di Plutone e Saturno. Significa che l’umanità prende ancora maggior coscienza di tutte le contraddizioni che ha posto in essere nascondendosi nell’ombra, giustificandosi di fronte alle scorrettezze, ai paradossi dell’ingiustizia, alla condotta insincera e danneggiante. Abbiamo bisogno di vedere e accorgerci che siamo terra e alla terra torneremo. Se non saremo capaci di scorgere una coscienza dell’Anima e dello Spirito nella Creazione noi avremo perso tempo e ci saremo presi gioco della Vita che si prenderà gioco di noi a sua volta. Vale la pena di riflettere a lungo sul senso delle nostre esistenze in questo anno in cui Giove ci mostra cosa siamo e come stiamo agendo collettivamente su questo pianeta. Chiediamoci: cosa stiamo lasciando indietro, avanzando? Che correzioni occorre fare per mantenere salda la rotta? Dove c’è da fare ammenda? Farci delle domande diventa il punto cruciale per affrontare i cambiamenti che la Terra sta proponendo al vivere degli esseri umani. Senza esaurire le domande noi rimaniamo attivi e possiamo partecipare. Non è necessario trovare tutte le risposte, ma mantenerci in un equilibrio di incerta inquietudine metodologica che è utile a pensare all’incertezza e surfare sulle abitudini per costituire ipotesi che vanno verso la complessità che siamo.

 

Ariete - Con Marte cavalchi l’energia dell’azione!

Quest’anno, cara Ariete, nel complesso puoi aspettarti un bilancio in positivo alla chiusura dei conti. Avrai maggiore entusiasmo e spirito di iniziativa all’inizio dell’anno, poi potresti sentire qualche calo d’energia, dopo l’estate. D’altra parte vivrai una battaglia tra le risorse e il tempo da dedicare ad interiorità ed esteriorità, come se sentissi una lacerazione interna che va riequilibrata e tu non brilli per capacità di tenuta dell’equilibrio in caso di terremoto. Abbi l’accortezza di entrare in contatto con qualche Bilancia, potrai connetterti con la capacità di mediare che questo segno possiede e aprire le porte al nuovo essere che si sta preparando a rinascere dentro di te. Hai bisogno di produrre effetti intelligenti nell’ambiente intorno a te, per questo puoi utilizzare la tua abilità mentale per sperimentare la resistenza al richiamo delle forze istintivo/materiali a favore dell’esperienza interiore, rivolgi lo sguardo all’interno, troverai tutte le risposte che cerchi.

Se sei tra coloro che hanno aiutato il mondo a conoscere i meccanismi della materia, hai imparato le meccaniche delle cose e puoi spiegarne il funzionamento, adesso è il tempo di allargare lo sguardo e vedere che la forma è un aspetto dell’energia composta da una moltitudine di sfaccettature intangibili, ma non per questo prive di senso. I ricercatori in ogni campo hanno rilevato che esiste, in ogni forma, una spinta all’espressione intelligente ed una manifestazione di vita che chiamiamo coscienza che determina la forma. Quindi puoi espandere le tue credenze e convinzioni verso la comprensione di un Tutto organizzato dove tu sei un veicolo e puoi trasmettere energia a tua volta. Questa comprensione allarga la prospettiva alla condizione di co-creatore, come tutte le creature intelligenti su questo pianeta ed oltre.

Saturno entra nella tua XI casa ed esce dalla quadratura e ti sprona ad allargare l’orizzonte della tua individualità per abbracciare il gruppo. Siamo in un Universo di interazione e tu puoi diventare sempre più bravo a cogliere la connessione con gli altri a modo tuo. L’abitudine ti stimola ad identificarti con la prospettiva egoistica. La nuova comprensione ti spinge ad identificarti con l’essere un Tutto Interconnesso. Quando avrai attivato questa nuova comprensione sarai attratto da esperienze diverse. Sulle prime, probabilmente piuttosto difficili da integrare, ma sempre portatrici di un benessere migliorativo, che ti renderanno un vincitore trionfale!

Con l’inizio del 2020 i cambiamenti netti e irreversibili sugli obiettivi che si sono delineati nel corso del 2019 giungeranno ad una svolta. Hai fatto chiarezza? Puoi attivare il Testimone/Osservatore per aiutarti a farlo se lo vuoi! Al termine potrai affermare con la Divinità Cosmica: “Ascolta questo grande segreto. Sebbene Io sia al di sopra della nascita e della rinascita, o Legge, essendo il Signore di tutto ci che esiste, poiché tutto emana da me, tuttavia voglio apparire nel mio proprio universo e quindi nascere per mio Potere, Pensiero e Volontà”. (Bhagavad Gita, versione e adattamento di Yogi Ramacharaka.)

Sii d’esempio in questo viaggio che va verso i Pesci, come ti piace essere, sempre il primo!

In amore potresti attraversare un terreno minato e trovarti coinvolto in sentimenti distruttivi che non generano niente di positivo. Potresti sentire che hai bisogno di muovere ogni passo con estrema cautela. La buona notizia è che verso la fine dell’anno potresti ritrovare la gioia e la pace, entra preparato in questo 2020 e vedrai che le fatiche si possono affrontare con onore.

 

Toro - Ristabilire le priorità è la tua password di quest’anno!

Urano nella tua prima casa sta lavorando sulle sicurezze e vuole ristabilire le priorità. Per passare attraverso i cambiamenti richiesti dal vento Uraniano ti stai organizzando, ma il viaggio è ancora lungo. Il tuo è un cambiamento verso l’atteggiamento e il compimento concreto delle azioni che servono a vivere bene. C’è una revisione che riguarda l’aspetto del corpo e quello dell’abitazione in cui vivi. Non lasciarti prendere dall’irrequietezza anche se la frequenza di Urano sembra generare urgenza perché sei sempre un Toro e hai bisogno di riflettere prima del prossimo passo.

Forse puoi iniziare l’anno con un esercizio: mettiti in piedi con gli occhi chiusi e spazio davanti a te e prova ad ascoltare come ti senti, poi invia una richiesta ad Urano di mostrarti la direzione e fai un passo avanti da quella parte. Entra nell’interiorità e accorgiti che quello è il prossimo passo da fare attendendo una immagine, una visione, un ispirazione o qualunque segnale il Cielo voglia inviarti per ottenere un significato e un’intenzione per il nuovo anno, sarai sorpreso di quanto accade!

Saturno passa nella tua IX casa a marzo, iniziando a lavorare sulla dimensione collettiva, gli amici, il gruppo di lavoro, l’azienda, la scuola o comunque, le realtà in cui ti trovi immerso e che coinvolgono progetti in comune con altri. Lui lì crea un’esigenza di concreta realizzazione e di presa di responsabilità per accompagnarti verso la creazione di qualcosa di costruttivo che ti renda ancora più autonomo e indipendente.

Giove in Capricorno ti aiuta decisamente a rilanciare su tutta la pesantezza, che vivi a causa della presenza di Plutone, che ormai da diversi anni interessa il tuo segno. Giove ti viene in aiuto per riemergere dalle fatiche di quelle importanti prese di coscienza che hai avuto negli ultimi anni. Chi avrà il coraggio di cavalcare il cambiamento riceverà anche premi e guadagni.

Plutone sta percorrendo l’ultimo tratto della strada nel segno del Capricorno, di conseguenza il transito di trigono coinvolgerà ancora solo i nati del Toro della terza decade (10-19 gennaio) che possono sentirsi un po’ incupiti dalla presenza del pianeta. L’ombra è un aspetto dell’esistenza che sei capace di fronteggiare, ma potrebbe consumare le tue forze la fatica di fare le grandi pulizie che il pianeta richiede. Immagina di essere un restauratore che deve smantellare una casa, prenditi il tempo che serve e valuta ogni opera di demolizione altrimenti ti ritroverai con qualche danno.

In amore c’è da fare chiarezza sui sentimenti. Non è utile buttarti alla cieca sul primo venuto se sei single, non ti appartiene questo modo di fare ma, potresti sentire la tentazione di farlo, trattieniti, avrai migliori risultati nelle relazioni. E nemmeno imponiti di rimanere dove sei, se hai valutato che i benefici che ottieni dalla relazione, se sei in coppia, siano inferiori agli svantaggi. Prendi la vita assaporando il presente e godi di quello che verrà quando sarà pronto per nascere, senza fretta!

 

Gemelli - Fuochi d’artificio solo a fine anno!!

L’anno inizia un po’ in sordina. I pianeti in Capricorno rallentano le decisioni da prendere e invitano a fare uno sforzo di concentrazione per pianificare e valutare dopo aver metabolizzato quanto si è chiuso col 2019. Potrebbe essere importante concedersi un momento di ritiro, anche se non vi attrae molto la prospettiva, per essere più certi di aver dato abbastanza spazio alla riflessione su quello che va lasciato e quello che è da conservare.

La prima decade sarà coinvolta dal transito di Giove in Capricorno fino al 16 gennaio; la seconda dal 16 gennaio fino al 10 marzo e la terza dal 10 marzo al 25 luglio, torna a coinvolgere la seconda fino a fine novembre e termina con la terza fino all’ingresso in Acquario a metà dicembre. Questo potrebbe causare una chiamata alla responsabilità. Forse hai bisogno di prendere coscienza di quelle cose che tieni in piedi solo per convenienza o superficialità e non te lo puoi più permettere. Cerca di guardare con attenzione quello che c’è nel piatto perché proseguire o trasformare è una scelta che va fatta e non può essere presa a caso. Da dicembre prenderai una spinta di entusiasmo e fiducia, possibili nuove proposte sul lavoro e anche in amore.

Saturno dall’Acquario ti conduce in un viaggio di stabilità che però è ricca di elementi di rinnovamento e questo ti piace molto. Avrai modo di conquistare obiettivi che rimarranno nella tua vita con più facilità del solito.

Da aprile Venere in Gemelli è un ottimo sostegno per le tue relazioni non solo amorose, avrai voglia di contatto con la gente e starai bene accompagnato in ogni circostanza. Così socievole e pieno di fascino, inizia una nuova avventura per te che dura fino ad agosto, approfittane per esplorare nuove zone di comunicazione e relazione.

Marte in Ariete da fine giugno sostiene l’energia e le forze fisiche, così ti puoi preparare all’azione in modo efficace e rapido. A te riesce facile muoverti velocemente perciò nessun attrito, ma attenzione ai progetti che necessitano di più tempo per essere consolidati, potresti fare errori dettati dall’impazienza.

Ciò che conquisti in questo 2020, comunque, è destinato a rimanere stabile nella tua vita. Presta attenzione a dove dirigi l’energia, sei in un turbine che può portare dove desideri se sei attento alle opportunità, ma muoviti con concentrazione e sguardo fisso sull’obiettivo altrimenti rischi di perdere ogni vantaggio. Potresti dover sudare un po’ per ottenere quello che hai puntato ma sarà un risultato in autenticità e taglierai il traguardo con piena soddisfazione.

Aspettati una grande opportunità tra marzo e aprile e coglila al volo, sarà l’inizio di qualcosa di importante per la tua vita.

 

Cancro - Mantra dell'anno: Credi in te stesso!

Amico del Cancro, sei a rischio di sentirti scisso in due! Mentre Urano e Nettuno favoriscono uno la prontezza a fronteggiare le situazioni impreviste, l’altro la capacità di fluire con gli eventi con creatività e intuito da maestri, dall’altro Saturno, Plutone e Giove ti mettono davanti i loro ‘paletti’ migliori per produrre ostacoli che ti separano dalla gloria.

Diventare un mago del trasformismo potrebbe essere una soluzione. In pratica hai bisogno di sviluppare al massimo quelle qualità che consentono di stare sulla cresta di qualsiasi onda. Ti serve: equilibrio, adattamento e accettazione. Ecco gli ingredienti principali di questo 2020! Tu puoi far vedere al mondo chi sei, non mollare e non perdere le motivazioni che ti hanno sostenuto finora e tutto andrà bene!

Marzo e luglio saranno ottimi periodi. Inizierai a sentire maggior leggerezza e le opportunità di avanzamenti di carriera, ma anche miglioramenti della vita in generale, diventeranno maggiori.

Da dicembre Saturno e Giove in Acquario ti salutano benevoli. Complice la Luna potresti aver voglia di giocare, di iniziare un nuovo progetto che vibri di innovazione e anticonformismo, di dedicarti finalmente ad un hobbie messo da parte da tempo.

Fai riferimento al tuo romanticismo innato perché quest’anno ti renderà irresistibile. La sensibilità che ti appartiene è un’ottima guida se stai cercando l’amore o se vuoi sostenere la relazione se sei in coppia. Lascia perdere quelle bugie che tu credi innocenti, portano solo illusioni nella tua realtà e faresti bene ad imparare a fare della verità un punto d’onore.

Sarà importante dedicarti a ripulire il campo dalle scorie del passato, sia che riguardi i piani sottili, sia che riguardi la materia vera e propria usa il tuo tempo libero per fare pulizia è importante per mantenerti in salute nel corpo, nella mente e nell’ambiente che hai attorno. Lascia che a sollevare polvere siano gli altri, tu curati di toglierla con efficacia e sentirai molti benefici. Se riesci anche a tagliare i ponti con qualche presenza che nella tua vita ha fatto il suo tempo sarà una buona cosa! Ricorda che lo spazio che si sarà liberato diventa terreno fertile per il nuovo e potresti arricchire la tua vita di nuovi incontri, nuove opportunità e anche cambiare casa!

 

Leone - Armati del tuo arco di Luce per illuminare il cammino!

L’entrata di Giove nella tua V casa favorisce un’operazione di pulizia tesa a far chiarezza. Armati del tuo arco di Luce per impegnare la soglia di sfide che sono connesse col tuo ingresso nel 2020 . Fai la scelta giusta!

Spazio e tempo sembrano fermarsi per te, amico del Leone. Hai la possibilità di prendere in considerazione il viaggio che hai intrapreso finora e tirare le somme. La cura del tuo Regno chiede la maggior parte delle tue energie e tu devi concederti di stare lì ad analizzare prima di disporre per il meglio.

Da fine giugno ti attivi grazie a Marte in Ariete che sostiene l’azione nel tuo segno. Infondi la tua magnetica energia in tutto quello che fai e avrai ottimi riscontri attorno a te. La grinta ti appartiene, ma fino a dicembre sentirai che puoi conquistare il mondo, approfittane per rivolgere il tuo carisma in quelle opere che attendono da sempre il tuo intervento e possono condurti a vivere sulla breccia dell’onda per un buon periodo.

È importante per te porre in essere una nuova tendenza: incontrare l’equilibrio tra testa e cuore. Tu non sei certo il tipo che resta indifferente alle cose, ti appassioni e vivi con amore pieno. La diffidenza è estranea al tuo modo di essere e di agire. Tuttavia, potresti essere rimasto a lungo troppo concentrato sui media, i social ed esserti digitalizzato rimanendo scollato dal tuo cuore. È molto importante recuperare il centro che è il cardine della tua missione sulla terra: senza ascoltare e vivere dal cuore tu sei ‘polvere’. Torna ad incontrare gli amici per il solo gusto di passare del tempo insieme e smetti di dare voce solo alle esigenze che aumentano il tuo prestigio o ampliano le possibilità di carriera.

Marzo e luglio saranno mesi in cui inizierai a sentire che ci sono zavorre da eliminare e sarai pronto a farlo davvero a partire da dicembre.

La passione si farà sentire soprattutto da fine luglio e potreste imprimere un nuovo fuoco alla relazione che vivete oppure incontrare una vera fiamma che accenderà la vostra estate e anche l’autunno!

La Venere in Gemelli di Aprile apre le porte alla comunicazione verbale e agli incontri dialogici. Ti piacerà conversare, molto di più che passare all’azione e avrai modo di aprire le frontiere della condivisione se ne avrai voglia, anche in gruppo. Sentiti pieno di potenziale per andare ad incontrare i gruppi che possono, nella bellezza della molteplicità di persone darti il maggior numero di specchi in cui vedere te stesso e conoscerti più a fondo.

Da dicembre con Saturno e Giove in Acquario c’è da diventare molto cauti e valutare bene prima di fare scelte avventate. C’è qualcosa da perdere in gioco e non è il caso di diventare superficiale proprio adesso!

 

Vergine - Protagonista della tua vita!

Lasciati dire, caro amico della Vergine, che il 2020 per te è un anno di opportunità, soprattutto per quanto concerne carriera e denaro! Ti sei davvero impegnato lo scorso anno e, finalmente, stanno arrivando i frutti del tuo sacrificio. Il futuro appare radioso e tu puoi concederti di interiorizzare quella stima di te che così raramente riesci a includere. Prova a guardare con maggiore onestà, oltrepassa quel velo di umile eccesso, avanza per valutare cosa hai fatto fin qui e premiati, perché tu hai sorretto a lungo una situazione energetica di grande valore per la collettività e solo persone di valore riescono ad essere utili alla vita come hai fatto tu!

Saturno dal Capricorno sostiene e sprona ancora a mettere energie per consolidare quello che hai costruito, specialmente se appartieni alla terza decade abbi la costanza di mantenere il piede sull’acceleratore, senza premere di più ma con quella continuità che ti riesce tanto bene!

Plutone versa ancora la sua potente miscela nel tuo bicchiere e fai un brindisi alla profondità. Nella tua vita c’è ancora da portare a galla vissuti dimenticati o questioni messe da parte ed è un buon anno questo per portarle a galla e permettere agli antenati o al passato di trovare la pace. Non perdere l’occasione di provare.

Giove col suo trigono al tuo segno sostiene con amore il tuo sviluppo presente e porta quella capacità di visione autentica e adulta che occorre proprio adesso. Questo è l’ingrediente più corposo del tuo 2020. Ti accompagna tutto l’anno e vuole da te che ci sia quella forza e quell’importante carica di fede che da sola può motivarti a rilanciare anche nei momenti più ardui. Sfrutta la sua presenza per osare!

Urano dal Toro anche lui in trigono favorisce quei cambiamenti che portano alla crescita, collegati alle radici e troverai la marcia in più per la vita.

Nei rapporti affettivi fai uno sforzo per mantenere i piedi per terra, stranamente per te, stai rischiando di vedere cose che non esistono! Fai spazio all’emozione e al romanticismo anche se non ti appartengono è un anno importante per curare il cuore. Potrai cambiare i modi che hai di reagire ed agire e questo potrebbe disorientare il partner se sei in coppia, o attirare una persona molto diversa da quelle che preferisci di solito. Impara a soddisfare prima le tue esigenze e farai scelte più appropriate per te.

Ovviamente…continua a sognare!

 

Bilancia - Come funamboli in equilibri: complicato ma possibile!

Se quest’anno fosse un animale, cara Bilancia, per te direi che si tratta di un Tasso! In inverno andrai in letargo e ti sembrerà pesante attivarti per qualsiasi cosa. Forse stai risentendo dei ritmi forsennati dell’ultimo tratto del 2019, bisogna che ti prendi un po’ di riposo e utilizzi questi primi mesi dell’anno per fare bilanci e osservare la situazione.

Lo so che, per te, mancare gli impegni o la parola data è un dramma, ma qui si tratta di te e del benessere che puoi introdurre nella tua vita diventando un po’ meno fiscale nella cura dell’altro e un po’ più amorevole nella cura di te. Se intorno a te ci sono persone che possono sostenerti per prendere una pausa fatti aiutare! La vita concede sempre degli amici a chi si sacrifica per tutti!

A primavera dovrai mettere di nuovo l’acceleratore per prendere in mano situazioni che sono sotto la tua responsabilità perciò se non ti ricarichi diventerà un percorso in salita. Ricordati che l’unica assicurazione che l’Universo ti offre è che dove dirigi il tuo flusso energetico lì va la tua realizzazione perciò fai le scelte giuste!

Tu puoi affrontare e superare con grazia e grinta qualsiasi prova Plutone, Saturno e Giove vorranno inviarti, sappi che c’è una maestria da raggiungere che riguarda proprio la disciplina. Forse sei stato autoindulgente su qualcosa, adesso è il momento di acquisire un metodo e rinnovare il patto di amorevolezza nei tuoi confronti, dopo affronterai la salita con la giusta carica.

Da aprile Venere in gemelli fino ad agosto regala grandi sorrisi e appagamento amoroso, allora le relazioni prendono vigore e diventano anche piene di leggerezza, nutrite dall’armonia del gioco. Sii superficiale per un po’ puoi concedertelo!

La morsa della responsabilità è meno schiacciante se prendi la dose giusta di impegni, so che ti piace renderti indispensabile ma valuta bene quanto ti costa! Se vivi l’età matura interiorizza la capacità di lasciar andare, adesso puoi volare libero, attieniti al programma e lascia le zavorre a chi verrà dopo di te, o dissolvile nella pace dell’universo!

In amore sii sincero con te stesso questa è la virtù da perseguire in questo 2020. Una volta presa in esame la situazione con il sostegno della verità potrai sempre fare scelte che includono il sacrificio, l’importante è che tu ne sia consapevole e se, valuti, di non essere più disposto per alcuni compromessi mantieni la tua linea ne verrà qualcosa di buono. Dopotutto vale la pena di aspettare per le cose che valgono davvero!

Fiducia, lieta prosperità e un ottimo supporto per l’avvenire spalancheranno le porte alla fine dell’anno e potrai prepararti ad un 2021 coi fiocchi!! Forza e coraggio!

 

Scorpione - Esci dalla Palude per un radioso 2020!

Caro Scorpione, finalmente i transiti sorridono, al tuo profondo ritiro degli ultimi anni si sostituisce la gioia di uscire un po’ allo scoperto. Hai davvero faticato, tra la salute e il cuore mille sfide e bagni di dolore hanno lavato l’ambizione, l’arroganza, il bisogno di dominio. Adesso è chiaro per te che la libertà non ha prezzo e quando la giustizia si è affacciata a rammentarti che esistono due piatti su quella bilancia che tu carichi di piombo, un po’ per abitudine, un po’ per natura, c’è stato bisogno di rinunciare, di imparare ad accontentarti a fare senza.

Di qualunque cosa ti sia dovuto privare, amico caro, adesso hai dalla tua parte la saggezza, adesso conosci le profondità degli abissi e da lì risali con una maggiore consapevolezza che ti porterà quella chiarezza di intenti, quel desiderio di rilanciare verso la luce luminosa con la tua profondità incorporata dentro che danno vita alle soddisfazioni più elevante. Non si tratta più di vincere, di appropriarti dell’altro, si tratta di vivere la tua intensità sfiorando l’altro con le ali dell’aquila che sa andare più in alto di tutti e dall’altro sorveglia e comprende.

Sarai capace di guidare quei cambiamenti che vengono all’esito di un cammino periglioso. Saprai gestire il nuovo con saggezza. Saprai includere il prossimo nella tua prosperità, non tanto con una condivisione di risorse, quanto con il trasmettere quello che hai imparato. Un pizzico di egoismo non guasterà quest’anno!

Ottima prospettiva per il lavoro, i guadagni e la formazione di nuove abilità se sei interessato a crescere.

In amore hai spesso davanti qualcun altro. Inizia a domandarti seriamente come mai ti trovi immerso nei triangoli o il tuo interesse sale quando c’è un terzo da sfidare. Puoi lavorare sulla tua integrità e questo ti darà la chiave per accorgerti di alcuni limiti che incarni senza troppa consapevolezza. Esercizi di elasticità vi attendono!

Da dicembre in poi si alza la soglia dell’attenzione e dovrai fare ammenda se ti sei portato dietro vecchie storie che ancora fanno da zavorra alla tua rinascita. Cerca ispirazione!

Anno molto dinamico in cui piacevoli momenti si alternano a ritmi incalzanti, agita la bacchetta magica e sorridi di più, l’arte dell’arrendevolezza ti è di aiuto, sintonizzati su questa frequenza!

 

Sagittario - Vivi alla giornata e impara a stabilire obiettivi alla tua portata

Sagittario tu sei l’emblema della spontaneità e della fiducia e la tua energia sempre pronta allo scherzo e al gioco è di grande aiuto nello zodiaco. Tu brilli e la Luce è dentro di te anche in questo 2020. Per questo è importante che tu metta a segno qualche punto per te!

Marte in Sagittario a gennaio ti sprona e ti accelera. Usa la sua energia per preparare qualcosa di proficuo per il tuo futuro, organizza e metti in opera, gestisci e guida finché ti renderai conto di come fare per delegare di più e meglio. Liberati dalla credenza che se non lo fai tu non lo fa nessun altro.

Vivace e vitale lascia che qualche pensiero per il futuro entri nelle tue giornate e impara a domandarti: cosa posso fare per far entrare in modo stabile la cura di me nella mia vita? Forse nel tempo hai preso sulle spalle larghe della fiducia carichi che nemmeno ti appartengono realmente. Forse è il tempo di fare qualche passo verso la qualità della resa e mollare ciò che ti rende la vita giornaliera un inferno. Non aver timore di rimanere disoccupato! Per come sei fatto tu appena lasciati i rigori della responsabilità ne tirerai su di nuove, perciò affidati all’Eterno e vai oltre!

La danza di Marte e Venere ti porta indietro verso quei sentimenti che conducono alla malinconia del passato e qualche problema con la gelosia potrebbe incrinare rapporti. Attenzione a non confonderti a causa della fervida immaginazione. Resta coi piedi per terra! Il tuo idealismo riceve molto nutrimento e questo viene a tuo vantaggio se usi qualche pianeta di terra che c’è nel tuo tema natale, se la terra manca cerca di trovarla fuori e affidati a qualche esperto.

Troverai un amico saggio oppure un parente che saranno capaci di offrirti un valido sostegno per girare pagina se rimarrai aperto! Tra marzo e luglio Saturno in Acquario ti regala opportunità: non solo la visione di come raggiungere una maggiore libertà, ma anche una migliore energia per cavalcare il cambiamento richiesto. Aspettati che si dissolvano situazioni vecchie che andavano per le lunghe.

Da dicembre la musica diventa veramente la nuova musica e tu acquisterai la consapevolezza più adeguata per muoverti verso la leggerezza e la gioia!

Venere in Gemelli da Aprile ad Agosto stuzzica l’instabilità e ti sentirai attratto da nuove avventure! Valuta il meglio per te e accogli quello che la vita ti porta!

Sensualità ed erotismo in risveglio da fine giugno quando Marte in Ariete soffierà sui vostri bollenti spiriti. Dunque vi aspetta un’estate bollente, in tutti i sensi: erotismo, sensualità, ma pure dubbi e confusione. Andrà meglio in seguito ma sarà da metà dicembre che chiuderete il 2020 con un poker d’Assi, Venere in Sagittario, Marte in Ariete e l’ingresso di Giove e Saturno in Acquario: transiti da prima pagina per l’amore, la passione e ogni vostra intenzione.

 

Capricorno - Arrampicati con onore!

Caro Capricorno, cosa vuoi che ti dica? Tu vivi da protagonista questo passaggio epocale che è arrivato dal 2010 ad oggi al suo picco. Certo, come capra, ti piace arrampicarti, ma capisco se ti senti stanco. Stai arrampicando da anni e finalmente, quest’anno il pianeta dell’espansione arriva e allarga la prospettiva. Puoi davvero abbracciare la visione più ampia e scegliere di rinascere.

Solido, roccioso, determinato ad avanzare hai messo tutto quello che avevi a disposizione per risollevarti e raggiungere la vetta. Adesso esplora l’orizzonte, perché hai bisogno di trarre soddisfazione dal cammino svolto e premiare te stesso!

Qualunque sia il tuo settore di attività adesso devi fare il salto! Andrai come un missile e l’energia espansiva e esploratrice di Giove ti permetterà di vedere così in grande che, finalmente, passi al quadro successivo. Non sono finite le sfide, ma puoi concederti un tempo di esultanza in questo 2020, ce l’hai fatta…fin qui!

Ottime le idee in questo periodo, avrai in mente cose mai pensate prima e potrai realizzarle! Da dicembre Saturno ti saluta definitivamente! Avrai costruito le basi per tutto quello che hai sognato a lungo e vedrai i risultati di tanto impegno e sacrificio! Rilassati!

Anche Urano in Toro acquista per te un bonus per il cambiamento. Vieni a patti con la tua austerità e goditi l’esperienza!

Una stagione importante per il cuore, hai davvero raggiunto la possibilità di aprirti. Tutti i sacrifici degli ultimi anni ti hanno insegnato che l’amore è l’unica cosa per cui vale la pena vivere e anche quando ti appare il fantasma del sacrificio, che fa stringere la cinghia e induce al timore, se mantieni il cuore aperto entra la fede e rinasci anche tu in quell’eterno processo che è la Vita.

C’è da affrontare le novità e questa è la parte più difficile per te, ma se vuoi affidarti ancora una volta di più agli astri inventa una ritualità che ti aiuti ad entrare nel cambiamento con entusiasmo nuovo e sincero. Credere diventa fondamentale per te nel 2020. Grande apertura alla fiducia nel processo su cui hai messo tanta energia, dai spazio all’immaginazione, sali sul tappeto volante e vai!

Anche l’amore potrebbe accogliere risvolti rosei inaspettati, potresti ri-innamorarti del tuo partner con cui la coppia stava dormendo un po’, oppure fare l’incontro giusto per sognare insieme. È l’amore romantico che si presenta, più che la passione, ma tu hai bisogno di affetto adesso perciò vivi con tenerezza l’amore e la passione sarà la ciliegina sulla torta!

 

Acquario - Dinamico e movimentato: un 2020 inaspettato, con una chiusura da prima pagina

Caro Acquario, questo 2020 per te è un anno di preparazione. Immagina che il percorso possa essere quello di un atleta che già da adesso sa che nell’anno che verrà, intendo il 2021, la sua disciplina atletica avrà rilevanza mondiale e potrà gareggiare per il podio. Questo significa che hai bisogno di vivere come se ti preparassi per la competizione più importante di sempre, la grande occasione della vita.

Impara a fare silenzio dentro di te, a coltivare quello spazio che rivela i veri obiettivi, le motivazioni profonde per cui vivi e agisci come parte di un tutto splendente e meraviglioso. L’armonia deve essere il tuo scopo. Raggiungere quella pace che occorre prima di affrontare la corsa è la cosa più importante per te quest’anno.

Il trampolino di Urano in Toro ti favorisce. Anche se hai qualche resistenza ad attuare quei cambiamenti che ti propone alla fine vedrai che è un vantaggio attuarli. Mantieni il controllo dei tuoi bisogni così eserciterai con maggior frutto la disciplina che occorre per competere al meglio delle tue possibilità. La fretta non è una buona consigliera, rammentalo bene! Prevenire è sempre meglio che curare, non lasciarti trascinare da situazioni che ti fanno lasciare il timone della tua vita. Se con fatica hai deciso, o la vita ti ha condotto, a fare delle scelte è adesso che puoi impegnarti di più per sostenerle anche se il vecchio tira indietro!

Il 2020 inizierà bene, con gennaio e febbraio splendidi ma marzo sotto tono. Ad aprile ecco l’evento (per il vostro cuore): Venere in Gemelli dove rimarrà fino ad inizio agosto, apri la porta all’amore e tutto ti verrà dato! Marte ti spinge alla trasgressione!!

A dicembre rullo di tamburi e rombo di tuoni inizia l’avventura verso la vita che vuoi, dovrai vincere, ma se ti sei preparato bene niente toglierà la gioia del traguardo al primo posto al tuo segno!!!



Pesci - Esercizi di stile nella pace interiore!

Amico dei Pesci, tu stai raggiungendo davvero la soglia della ‘santità’. Con Nettuno nel segno ormai si può dire che l’esistenza si sta rivelando pienamente ai tuoi occhi e se il tuo Spirito è forte hai la visione perfetta di quello che è il disegno divino e puoi godertelo in santa pace! Tanti aiuti dal Cielo per realizzare il tuo compito che altro non è se non alzare lo sguardo e connetterti sempre meglio all’essere nel mondo come unione di spirito e materia, di natura e cultura, di tramonti e albe.

Un anno di amore e pace questo 2020 in cui sperimentare la soglia dell’eccellenza per garantirti la prosperità che meriti. A te di arricchire non è mai interessato più di tanto, almeno all’esterno, quello che conta è interiorizzare quel panorama eccelso della vita che è il servizio e la condivisione in un Tutto che apre la via alla saggezza e alla tranquillità. Perciò naviga con i tuoi ritmi e non stare troppo a curarti di chi, come te, sta vivendo alla giornata mentre chi si affanna per gli accumuli spreca il suo tempo.

Questo è un anno di traguardi per te e puoi assumere la posizione di un tramite, un facilitatore, per quelli che ancora non hanno afferrato il senso pieno e vero della vita. Non solo hai superato tante difficoltà ma hai imparato ad amare di più e meglio di prima, grazie ad esse. Cosa puoi chiedere di meglio?

Sei il miglior candidato alla felicità per questo 2020, godersi la vita è il ‘must’, la leggerezza il tocco di classe e la gioia il condimento per i tuoi piatti quotidiani!

Se vivi dei cambiamenti saranno soprattutto interiori, solo più avanti vedrai cambiare anche le cose intorno. Situazioni e persone che dissolvono la loro presenza e partecipazione alla tua vita non mancheranno nel 2021. Viaggia verso la felicità e saprai cos’è il paradiso nel più breve tempo possibile.

Imparare a ricevere è un buon esercizio per il 2020, tu che offri sempre con grazia e gloria quello che hai prendi nota nella tua agenda di aprire lo spazio della ricettività, specialmente se sei donna.

TI VEDO, VUOI PARTECIPARE?

Insieme alle migliaia di parole che spendiamo ogni giorno per agevolare percorsi di consapevolezza, per conoscere di persona quelli che stanno cercando se stessi e il loro posto nel mondo, abbiamo il desiderio di utilizzarne qualcuna per invitarti a iscriverti alla newsletter.

Che sia un gesto consapevole in cui esprimi il tuo intento a leggerci quando, una volta al mese, arriveranno le nostre notizie, quelle che ti permettono di sapere dove e quando puoi trovare professionisti seri che vogliono facilitare esperienze di introspezione e comprensione di te, della tua storia, e di come migliorare il corso attuale della tua vita, oppure accettarlo così com’è.