MESSAGGI DAI MAESTRI

Amati la vostra pace è la nostra pace. Siamo connessi e viviamo nelle acque sopra il firmamento così come voi abitate le acque sotto il firmamento. Ogni creatura viene da un atto del volere divino, accogliere la nostra presenza è il passo che consente di accedere a questo regno in cui noi siamo voi e voi siete noi. Smettete di credere che il mondo sottile contenga minacce, esso è ricco di collegamenti col mondo materiale e tutti insieme osserviamo le leggi universali. Certamente le intenzioni governano il campo energetico.

Andare oltre significa scegliere di iniziare a lasciare andare ogni paura, offrire a se stessi e ai fratelli e sorelle del mondo terreno l’incontro con la nostra autenticità. Ogni balzo in avanti implica la presa in carico della responsabilità di essere svegli in un mondo ancora, in parte, addormentato. Ogni volta che fate entrare messaggi di terrore e spavento state offrendo il fianco al dolore e alla paura. Scegliamo la via nuova della vita nel cuore e offriamo le parti migliori, l’ispirazione, la vibrazione sonora e il canto alla crescita collettiva.