MESSAGGIO DAI MAESTRI DI LUCE

La percezione sottile diviene il mezzo per connetterti alla tua propria Luce. L’origine di ogni manifestazione terrena proviene dall’etere e tu sei nel sogno, anche quando litighi con i tuoi fratelli e sorelle, sei nel sogno.Liberarti dalla vecchia coscienza che separa è una questione di volontà e di esercizio. Il coraggio di scegliere la via della riconciliazione è per tutti.

Accogli nel tuo cuore ogni giorno piccole pratiche e buoni segni che possano aiutarti a rammentare quanto sei benedetto, quale Luce d’Amore sgorga dal tuo petto quando sei collegato alla Fonte Suprema di ogni bene. Diletto, la tua sfida è questa: onorare la parte luminosa e trasformare l’ombra. Riesci a diventare sempre più lucente man mano che eviti di cedere all’oscurità attraverso la tua preghiera e la tua calma interiore. Sii la manifestazione più alta del divino che è in te, ti verrà concesso di sbirciare nel paradiso del Cielo.