Stampa

COSTELLAZIONI SU VITE PRECEDENTI: La danza della gioia

Evento

Titolo:
COSTELLAZIONI SU VITE PRECEDENTI: La danza della gioia
Quando:
Sab, 27. Luglio 2019, 10:00 - Dom, 28. Luglio 2019, 18:00
Dove:
Villa Oasi - Castiglioncello, LI
Categoria:
Appuntamenti

Descrizione

Cos’è

Questo seminario è basato su una nuova tecnica che vede uniti gli strumenti delle costellazioni e del channeling. Quando al campo morfogenetico, che viene utilizzato nelle costellazioni tradizionali, viene aggiunto il collegamento con i Maestri Ascesi, il campo aumenta la sua qualità vibratoria permettendo la rappresentazione delle vite precedenti connesse con quella attuale. In pratica abbiamo l’opportunità di mettere in scena delle questioni della vita attuale - lavorative, familiari, di salute e di relazione – che, accompagnate dall’intervento di un channeler qualificato, danno modo di osservare i rapporti dei rappresentanti che sono sulla scena nelle vite precedenti in cui si sono incontrati.

È inclusa una sessione di respiro circolare connesso in gruppo. Questa tecnica favorisce la liberazione delle emozioni e i vissuti interiori. Viene inclusa all’inizio del lavoro in gruppo per consentire una maggiore liberazione e profondità al lavoro successivo. Non occorre alcuna preparazione o conoscenza per partecipare a tutto il lavoro del seminario. I partecipanti verranno guidati dalle due conduttrici passo dopo passo nello svolgimento di ogni pratica.

In particolare, in questo seminario vogliamo mettere l’accento sulla capacità di far entrare la gioia nella nostra vita come si fa con una danza. Invitare la gioia nella nostra vita implica un inchino verso la divinità che c’è in noi. Possiamo sempre aspirare a diventare più saggi e più felici e possiamo metterci nell’azione per fare in modo che un senso di leggerezza e di apertura al benessere produca in noi quelle trasformazioni che servono per accettare quello che non possiamo cambiare e per dare vita a un’opera di vivaci colori sulla nostra tela esistenziale. Essere gioiosi è un costume, un’abitudine che puoi costruire nelle tue cellule giorno dopo giorno anche smettendo di accettare cattive compagnie o abitudini deleterie.

Se evitiamo di guardarci dentro o di accettare che abbiamo tutti un perdono da fare, almeno nei confronti i noi stessi, allora emanare la gioia diventa un’impresa senza speranza. Se, invece, ci colleghiamo alla Fonte di ogni bene, iniziamo un processo di rinnovamento che ha un’unica direzione: vitalità. Allora con l’aumento della forza vitale che circola in noi possiamo gradualmente cambiare quello che va eliminato e aggiungere quello che mancava per sentirci in pace e felici.

Se vuoi solo aumentare la tua capacità di stare nella gioia aggiungendo l’esplorazione delle vite passate in cui magari hai messo qualche freno o limite alla bellezza della vita spensierata o responsabile, allora potrai visitare quei tempi e vivere un’esperienza di ampliamento ed espansione della consapevolezza. Analizzare con gli strumenti delle costellazioni e del channeling gli ostacoli che ti allontanano dalla quiete e stabilità necessaria a vivere nella gioia ti rende capace di rimuoverli. Occorre un bel po' di lavoro per ottenere equilibrio, armonia e gioia dalle nostre esistenze. Questo seminario favorisce, con la nostra intenzione, le rivelazioni del campo possibili nel qui e ora. Ciascuno potenzierà l’obiettivo di tutti gli altri nel vedere e riconoscere se stesso anche in quelle parti che ancora restano invisibili perché tutti assieme saremo riuniti con la ferma volontà di ricevere le informazioni sconosciute che il campo rivela.

Questo metodo innovativo è ancora in fase di sperimentazione, comunque i risultati che ha dato finora sono eccezionali. Infatti, persone che avevano già lavorato molto con il metodo costellativo tradizionale hanno trovato ulteriori benefici nello scioglimento delle questioni già lavorate aggiungendo la prospettiva delle vite antiche.

Testimonianze

 

Ho vissuto la canalizzazione della mia vita passata. Non posso dire -ah! ora ricordo quella vita!- come un ricordo di questa attuale.  E' piuttosto un calarmi nei panni, come quando il costellatore dice -adesso rappresenti questa persona qui-. 

Sarebbe anche più veritiero dire che quel personaggio, della mia vita passata, si è sovrapposto a me stesso con tutte le sue energie e mi ha investito di colpo di tutte le sue emozioni. Avevo le idee chiare sui suoi pensieri e cosa dire, sentivo benissimo l'emotività che provava.

 

Nel caso specifico ero un bambino morto nel ghiaccio a causa, chiamiamola così pur non essendo proprio vero, della "noncuranza" della mamma che non si perdonò mai per averlo perso. 

Io avevo proprio queste parole stampate nella mente: - Non è colpa tua e lo devi capire, mi dispiace che sia successo, ti voglio bene mamma, anche io ho sofferto tanto il freddo, mi si è ghiacciato il cuore, ti perdono (qui c'era una sensazione di dualità che poteva trasformarsi in: perdonami per quello che è successo)

Quando abbiamo fatto l'esperienza delle anime che stavano effettuando il passaggio della morte, eravamo in tre, ho avuto la forte sensazione che l'anima fosse stata accompagnata accanto a me mentre il channeler trasmetteva il messaggio in canalizzazione, mi sentivo proprio nei panni di quell’anima antica, sentivo chiaramente la presenza e l'emozione di quest'anima.

 

Mi è sembrato incredibile come fosse reale qualcosa che si poteva dire irreale. Mi è capitato di mettere in scena il rapporto con i miei tre figli. Ci siamo ritrovati in una vita antica in cui li ho persi tutti e tre, anche in quella vita ero la loro madre, in un incidente. Da quando sono nati ho sempre detto a me stessa, ogni sera prima di andare a dormire: - Fin qui li ho portati – come se avessi la sensazione di doverli perdere. Dopo la costellazione di quella vita precedente la sensazione è scomparsa!

 

Come funziona

La base attraverso la quale questo metodo prende vita è il concetto di universo olografico: un luogo dove passato, presente e futuro sono contemporaneamente vibranti nel tempo circolare. Quindi fatti e atti accaduti e compiuti in altre vite, in precedenti incarnazioni, possono essere rivisti e compresi alla luce del presente. Tutti abbiamo collegamenti con le vite che sono state vissute prima di questa e possiamo tornare a recuperarne le memorie per fare una pulizia di quei sentimenti e quelle antiche promesse, voti, legami che abbiamo creato allora e che ora fanno lo sgambetto alla nostra libertà.

Verrai invitato a mettere in scena un tema che ti sta a cuore e che senti di voler conoscere più in profondità, perché magari è un tema ricorrente della tua vita attuale, oppure è una questione che hai lavorato con altre tecniche e ancora ti disturba. Mettendo insieme anche questo metodo con quelli già provati aggiungerai una nuova opportunità allo scioglimento definitivo.

Luogo

Castiglioncello – Villa Oasi, via Ticino 17.

Programma

 

Sabato 27 luglio

9.30 formalità e presentazione

Dalle 10 alle 13 Costellazioni

Pranzo

Dalle 14 alle 16 tempo libero per il mare

Dalle 17.00 costellazioni fino alle 20/21

Cena

Dopocena costellazioni o esercizi di pulizia del campo

 

Domenica 28 luglio

Dalle 10 alle 13 Costellazioni

Pranzo

14.00 Esercizi di ricarica

Fino alle 17.00 Costellazioni e rito della gioia

17.00 Saluti

 

CHANNELER

Manuela Ambrosini

Sono un professional counselor iscritta ad AssoCounseling con n. A1598.

Lavoro come professionista presso diversi centri che si occupano di crescita personale in tutta Italia. Il mio obiettivo è sostenere la crescita di consapevolezza degli adulti. I miei workshop includono diversi strumenti collegati agli studi che ho condotto.

  • 2004/2008 Scuola per Counselor ed Operatori olistici ad indirizzo astrologico – Conseguimento del diploma.
  • 2008 Seminario di costellazioni familiari con Leonardo Magalotti
  • Dal 2008 ad oggi relatrice al Convegno Eridano scuola di Astrologia & counseling
  • 2008/2010 Channeling e Tecniche vibrazionali secondo gli insegamenti di Baba Bedi
  • 2010 Attrarre la prosperità, seminario di Yoga presso Ananda Assisi
  • 2011 La schiena felice, seminario di Yoga, presso Ananda Assisi
  • 2011 Preparazione al Kriya Yoga 1 e 2, presso Ananda Assisi
  • 2011 Seminario di counseling esperienziale nell’ambito delle Relazioni.
  • 2011/2014 Scuola di Counseling Esperienziale e Relazionale di Daniela Zicari – conseguimento del diploma di Counselor.
  • 2014 Iniziazione al Kriya Yoga presso Ananda Assisi.
  • 2014/2015 Formazione in Costellazioni Familiari nel seminario ‘Riconciliarsi alla vita’. – 90 ore di formazione.
  • 2016/2017 Yoga Teacher Training presso Ananda California – 200 ore di formazione -conseguimento del titolo di insegnante di Hatha Yoga nello stile di Ananda Yoga.
  • Dicembre 2017 Seminario di Formazione in Counseling delle Costellazioni con Accademia di counseling di Stefano Silvestri.
  • Aprile 2018 partecipazione al Convegno di Assocounseling ‘In direzione ostinata e contraria’.

In passato ho conseguito la laurea in Giurisprudenza presso la Facoltà degli Studi di Roma La Sapienza ed sono stata Avvocato iscritta all’albo degli avvocati di Roma. Dopo aver praticato per alcuni anni in questo settore ho sentito il bisogno di aprirmi a studi che mi connettessero in modo profondo con il mio essere e mi permettessero di capire con maggiore introspezione chi sono. Gli studi olistici hanno aperto un panorama esistenziale nuovo e diverso. Dopo aver apprezzato le connessioni legali, la vita di tribunale e la professione legale, ho rivolto la mia ricerca verso il mondo interiore.

Ho creato un metodo che mette insieme le varie conoscenze olistiche che ho appreso negli ultimi tredici anni che si chiama Oasi di Luce. In questo metodo la persona viene guidata attraverso astrologia, counseling, channeling, meditazione e hatha yoga, tecniche di respiro e costellazioni su vite precedenti ad una profonda pulizia dei canali emozionali ed energetici del corpo, della mente, del cuore e dello spirito. (https://www.solisjoy.com/attivita/counseling/oasi-di-luce.html)

Ho ricevuto un metodo di costellazioni sulle vite precedenti attraverso il channeling. Svolgo seminari in varie zone in Italia in cui utilizzo questo metodo per portare alla coscienza e dissolvere le conseguenze delle memorie presenti nella vita attuale relative alle vite antiche.

Conduco training di Channeling in cui insegno, con il metodo di Baba Bedi, a diventare canali di Maestri Ascesi. In questi seminari i partecipanti apprendono e sperimentano come entrare in comunicazione con altre dimensioni e ricevere messaggi dai Maestri Ascesi. (https://www.solisjoy.com/attivita/channeling/training-channeling.html).

Conduco seminari di counseling integrato con altri strumenti che prendono il nome di Officine della Gioia. Le Officine della gioia sono centrate su numerosi argomenti che spaziano dalla comunicazione, ai chakra, al tema del conflitto, dell’amore e delle relazioni, alle emozioni e alle fiabe. (https://www.solisjoy.com/attivita/counseling/officine-della-gioia.html).

Sono insegnate di Hatha Yoga secondo lo stile di Ananda Yoga e conduco classi e seminari in cui la disciplina del corpo si collega con quella dello spirito e del mondo emotivo interiore. Utilizzo le posizioni del corpo anche all’interno dei vari seminari con altri metodi per sostenere i partecipanti a percepire le energie sottili che sono responsabili della vitalità.

FACILITATRICE COSTELLAZIONI

Lisiana Lotti

Innamorata da sempre della Madre Terra e della Natura dopo la Laurea in Pedagogia  nel 1993 consegue una specializzazione professionale in educazione ambientale presso il laboratorio ambientale di Pracatinat  (TO) sotto la supervisione del filosofo Boris Zobel.  E’ in  questo ambiente  che per la prima volta viene a conoscenza della teoria sistemico-relazionale (Bateson, Watzlawick, Morin, etc) la quale tanta rilevanza avrà all’interno del suo percorso esistenziale e professionale.

Dopo quattro anni passati a lavorare in qualità di educatrice  sistemico-ambientale presso Il Parco Mediceo Di Pratolino (FI) e di messa in contatto con educatori e ricercatori come Maria Arcà, Susanna Mayer e Franco Lorenzoni, entra nel sistema scolastico statale come insegnante di scuola dell’infanzia prima e di scuola primaria dopo, portando con fatica all’interno delle istituzioni quanto acquisito in precedenza.

Parallelamente inizia un percorso di ricerca interiore sperimentando discipline quali: lo yoga,  il tai chi chuan, lo shiatsu, la biodanza, la meditazione trascendentale, l’arteterapia… Nel 2003 l’amore per la Natura si trasforma in  vera e propria passione  per lo Sciamanesimo; grazie all’amico Marco Morganti incontra  la tensegrità, i passi magici di C.Castaneda e  le letture di Don Miguel Ruiz. Il contatto con gli Invisibili e  con l’Amore Universale hanno finalmente  inizio.

Nel 2005 incontra il reiki per mezzo dell’iniziazione da parte del Reiki Master Giovanni Ferretto

Il 2006 segna un altro incontro estremamente significativo, quello con Cristobal Jodorowsky (poeta, scrittore, terapeuta, approfondito conoscitore di sciamanesimo); durante questo anno avrà la possibilità di svolgere un intero  training esperienziale nella campagne toscane. A questo punto lo sciamanesimo diventa concreto, vissuto, esperito e soprattutto grazie a Celso Bambi, collaboratore di quest’ultimo, avrà la possibilità di assistere e lavorare in alcuni rituali e tecniche di psicogenealogia. Tutto ciò  le permetterà di   effettuare un approfondito lavoro interiore di genealogia e psicogenealogia alla riscoperta di quel sacro femminino che assieme al sacro mascolino consentono ad ognuno di noi di raggiungere l’ interezza.

Il contatto con la Grande Madre interiore ha finalmente inizio.  Gli anni a venire saranno contrassegnati da incontri con sciamane e donne di potere (Nadia Stepanova, , Vichi Noble) e luoghi (Grecia, Malta, Romania, Bulgaria, Turchia) che  hanno avuto un contatto molto stretto con i tempi di quell’antica Europa in cui era presente una civiltà egualitaria-mutuale dove la polarità maschile femminile erano viste in un’ottica non duale.

Nel 2008 riceve l’iniziazione come Dakini da parte di Vicki Noble e il terzo livello Reiki.

Nel 2009 ultima il percorso triennale di Counseling Biosistemico presso la scuola biosistemica di Prato (direzione  Prof. Jerome Liss) che le permette di fare il ponte necessario tra il mondo degli invisibili e quello del puramente verbale.

Il  2010  è segnato da  due  grandi incontri il primo con Ollinatl Contreras danzatore  e percussionista messicano di origine atzeca con cui realizzerà alcuni incontri tesi allo scambio ed ella conoscenza delle culture altre nonché la costruzione del “venerabile tamburo”; il secondo    con Marco Massignan  esperto della cultura dei nativi americani e conduttore/formatore in costellazioni familiari sistemiche e rituali presso l’Istituto Nemeton.   Con quest’ultimo formatore   svolgerà un training terapeutico/formativo di 3 anni  in costellazioni familiari sitemico-rituali conclusosi nel maggio del 2013.

Nel 2013/2014 svolge a Pistoia  presso l’associazione oceano del Ki il corso Pulizia del’aura e integrazione dell’ombra con Antonino Maiorana  e Emanuele Mocarelli.

Nel 2015 conosce Manuela Ambrosini  (Channelor  e counselor) e decide con lei di avviare un  breve percorso di channeling .

Nel 2017 decide di intraprendere un’ulteriore formazione in costellazioni familiari a carattere biologico:  le Biocostellazioni con Gabriele Policardo; percorso ancora aperto.

Attualmente coniuga la professione di docente  di lettere in una scuola media statale del Comune di residenza (Capannori , Lucca)  con attività di  conduzione  e  formazione di gruppo inerenti all’educazione familiare, alla  psicogenealogia , al sacro femminino. Conduce seminari di costellazioni familiari ad integrazione sciamanica per adulti e bambini  e seminari sulla consapevolezza femminile.

L’incontro esteriore e nel cuore con Mata  Amrintanandamayi Math (Amma) dal 2010 ad oggi, segnano un percorso formativo, spirituale, esistenziale in continuo divenire.

INFO E PRENOTAZIONI

Scrivi o telefona a Iacopo telefono: 380.5130874 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sede

Location:
Villa Oasi
Via:
Via Ticino, 17
CAP:
57016
Città:
Castiglioncello
Provincia:
LI
Provincia:
Italy