Stampa

OASI DI LUCE: Leone – Diventa Co-creatore di Luce nella Luce

Evento

Titolo:
OASI DI LUCE: Leone – Diventa Co-creatore di Luce nella Luce
Quando:
Sab, 15. Febbraio 2020, 10:00 - Dom, 16. Febbraio 2020, 17:00
Categoria:
OASI 3 SECONDO LIVELLO

Descrizione

Per info e prenotazioni: Barbara Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell. 333 737 6936 – (RE)

A Delfi, ai piedi del Monte Parnaso c’era il tempio dedicato ad Apollo, dio del Sole, e per questo legato al Leone - simbolo della vita e governato dal Sole -. Nel santuario interno vi erano i suoi precetti, eccone alcuni:

Piega lo Spirito

Rispetta il limite

Detesta l’arroganza

Tieni un linguaggio riverente

Temi l’autorità

Inchinati davanti al Divino

La gloria non sta nella forza

 

Il Leone simboleggia dentro di noi l’azione, la generosità, l’estroversione, la creatività, l’innamoramento, il delirio di onnipotenza, il narcisismo, la visibilità, i figli, l’essere genitore, il viaggio dell’eroe.

Apollo non viene allattato, viene nutrito con il nettare degli Dei. Questo Dio è azione, successo che riverbera su tutti intorno a Lui, sa tener conto dei risultati. La sua missione è brillare di luce e diffondere la luce tutto intorno a sé. Ovviamente per compierla dovrà fare il suo viaggio, andare a visitare le zone d’ombra che gli impediscono di manifestare pienamente la Luce, e diventare l’illuminato che illumina.

Il viaggio dell’Eroe è qualcosa che serve alla nostra crescita, che ci spinge ad ampliare la nostra conoscenza, ad affrontare tutte le peripezie che la vita ci conduce davanti per diventare autonomi e indipendenti. Gli ostacoli ci mostrano i nostri limiti. Quando l’Eroe incontra il mostro, il nemico, la sfida dell’ostacolo naturale, accade perché si possa toccare le risorse, le capacità, si faccia esperienza. Quando agiamo nella vita dimentichi di essere parte di un progetto più grande, che è divino diamo vita a comportamenti che in qualche modo diventeranno nocivi per noi o per qualcuno vicino a noi. La legge universale contempla il cammino e lo rende agile nella libertà dell’essere quando teniamo conto delle leggi che governano la Vita.

Yogananda dice che noi siamo come diamanti, ma prima di far brillare le nostre mille sfaccettature dobbiamo togliere tutto il fango che abbiamo attorno e passare tra le mani di un abile tagliatore che metta in primo piano le nostre sfaccettature migliori.

In questo seminario useremo un andamento a spirale per passare dalla teoria al sentire e andremo dentro al nostro cuore per stare a contatto con ciò che si muove dentro di noi. Vedremo come la capacità di tollerare la frustrazione apre anche le porte alla creatività, all’inventiva e al desiderio che è la molla di tutte le realizzazioni.

Visiteremo i simboli del Sole con i nostri strumenti del breathwork, lo yoga, il channeling e modalità di counseling di gruppo per condividere e vivere in un contesto protetto l’energia della gioia interiore e della creatività che ciascuno di noi possiede. Ci innamoreremo di noi stessi e degli altri fluendo nel calore del cuore e del coraggio. Ci lasceremo coinvolgere e avvicinare dall’Amore Puro. Supereremo i confini della mente logica per ampliare la completezza delle faccende di cuore in sintonia con la nostra più alta aspirazione spirituale.

Saremo invitati a danzare a Dioniso per liberare la spontaneità, lasciando che il corpo faccia quello che vuole, sentendo che la musica lo sta danzando. Riusciremo ad imparare ad ascoltare i sentimenti, anche solo per un week end e a liberare l’Anima che parla dall’interno di valore e grazia. Ritorneremo al dialogo col Sé vedendo l’Amore negli occhi dei compagni di viaggio, riconquisteremo la fiducia nelle risorse che ci permettono di fare fronte a tutto quello che è la Vita.